Assign modules on offcanvas module position to make them visible in the sidebar.

FacebookTwitterLinkedinRSS Feed

Personal Trainer

Molti non ne sono a conoscenza ma esiste una formula che mettendo in relazione il BMR (Basal Metabolic Rate) e la quantità di esercizio svolto settimanalmente riesce a ricavare la spesa energetica giornaliera. Il TDEE è fondamentale per sapere la quantità di kcal che possiamo assumere senza ingrassare, ovviamente sapendo quello che spendiamo mediamente giornalemente possiamo riuscire a ricavare il numero preciso di kcal da assumere se vogliamo perdere 0,5 kg o 1kg a settimana.

La formula è molto facile:

            1 Assenza esercizio = BMR * 1,2

            2 Poco esercizio (da 1 a 3 volte a settimana) = BMR * 1.375

TDEE=  3 Esercizio moderato (da 3 a 5 volte a settimana) = BMR * 1.55

            4 Esercizio pesante (6/7 volte a settimana) = BMR * 1725

            5 Esercizio molto pesante (7 o più volte a settimana) = BMR * 1.9 

Il risultato che otterremo sarà la quantità di kcal che potremmo assumere senza ingrassare. Se volessimo dimagrire di 0,5 kg a settimana basterà moltiplicare il risultato del TDEE per 0,1 ottendo così la quantità di kcal da sottrare al TDEE stesso. Per essere più chiaro allego qui sotto la formula precisa:

TDEE - (TDEE * 0,1) 

Stessa cosa vale se si vuole perdere 1kg a settimana, basta moltiplicare il risultato del TDEE per 0,2 ottenendo così la quantità di kcal da sottrarre al TDEE stesso. 

TDEE - (TDEE * 0,2)

Questi sono dati matematici e la matematica non è un'opinione quindi se ci si allena bene e si assume la giusta dose di Kcal il benessere fisico è dietro l'angolo. Se ci si affida a degli esperti del movimento io consiglio sempre di assorciarci un esperto alimentare in modo tale da avere i risultati assicurati, nel caso non si ha la possibiltà di fare ciò consiglio a tutti di creare un diario alimentare che ci da la consapevolezza di quello che assumiamo durante la giornata e quindi seguire le giuste quantità sarà più facile. 

Dott. Francesco Del Zotti

Il BMR (Basal Metabolic Rate) è il dispendio di energia che un organismo usa per mantenere attive le funzioni vitali, quindi si può anche dire che è la quantità di energia che consumiamo quando siamo a riposo. Il BMR comprende l’energia utilizzata per le funzioni metaboliche vitali come la circolazione sanguigna, la respirazione, la digestione e tutta l'attività del sistema nervoso, rappresenta circa il 70% del dispendio energetico totale nella giornata. Il valore del metabolismo basale si esprime in Kcal. Il BMR può essere calcolato in vari modi ma la più attendibile è la formula ideata da Harris e Benedict che hanno differenziato la formula per gli uomini e per le donne:

BMR WOMAN: 655,1 + (9,563 * kg soggetto) + (1,850 + statura in cm del soggetto) - (4,676 * età del soggetto)

BMR MAN: 66,5 + (13,75 * kg soggetto) + ( 5,003 * statura in cm del soggetto) - (6,775 * età del soggetto)

     

Il calcolo del metabolismo basale è fondamentale sia in ambito sportivo per la realizzazione di un allenamento personalizzato e sia in ambito quotidiano per sapere le calorie che possiamo assumere senza aumentare di peso.

                                                                                                                                                                Dott. Francesco Del Zotti