Assign modules on offcanvas module position to make them visible in the sidebar.

FacebookTwitterLinkedinRSS Feed

 Le life skills sono definite competenze per la vita dall'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e sono abiltà psico-socio-affettive ritenute elementi fondamentali, insieme all'attività fisica, per una crescita equilibrata. Queste abilità consentono di affrontare in modo efficace le sfide e i problemi della vita quotidiana, mostrando comportamenti adattivi e positivi nella relazione con gli altri. Le life skills sono un insieme che che serve a garantire la fiducia nelle relazioni con gli altri e ad essere positivi.

Le attività sportive sono da sempre considerate un efficace contesto di formazione della personalità e la loro componente motoria va ad aggiungersi a quelle intellettive, socio-relazionali ed emotivo-affettive per perfezzionare e caratterizzare l'identità dell'individuo. Bisogna cercare di mettere i bambini nelle condizioni di godere di un'esperienza di sport significa indirizzarli verso l'opportunità di conoscere meglio se stessi per migliorare l'autocontrollo, di operare scelte intelligenti e di condividerle. Ovviamente le sociètà devono offrire un clima positivo per tutti i soggetti coinvolti per migliorare le reciproche relazioni. La tutela della salute specialmente in età molto giovane è un dovere di tutti gli ambiti socio-educativi che devono collaborare tra di loro (scuola, famiglia e società sportiva). Il bambino deve acquisire strumenti utili all'inserimento futuro in società. 

Le life skills sono: 

1. Capacità di esprimersi, è la capacità di comunicare emozioni, stati d'animo, bisogni, sentimenti ed opinioni.

2. Capacità di interagire e relazionarsi con gli altri in modo positivo, in modo tale da creare e mantenere amicizie o legami importanti

3. Capacità di conoscere se stessi, è la consapevolezza dei proprio punti di forza e di debolezza.

4. Capacità di comprendere gli altri o anche empatia, ovvero ascoltare gli altri accettandolo anche se con caratteristiche diverse.

5. Capacità di riconoscere le emozioni, saper controllare le proprie emozioni per valorizzarle, sapendo che queste condizionano il comportamento.

6. Capacità di controllare le reazioni e gli agenti stressanti, gestire lo stress è fondamentale, capire quale ne è la fonte ed allontanarla con le negatività ad essa annesse.

7. Capacità di prendere decisioni, significa decidere in modo responsabile valutando le varie opzioni. 

8. Capacità di risolvere i problemi, trovando soluzioni vincenti.

9. Capacità di affrontare in modo flessibile ogni genere di situazione, con un pensiero creativo trovando diverse soluzioni aggiungendo contributi e idee originali.

10. Capacità di valutare ed analizzare le situazioni, senza farsi condizionare da niente e nessuno. 

                                                                                                    

Lo sport è un ambiente ideale per lo sviluppo di queste capacità, perchè permette di integrarle e poi trasferirle in ambiti diversi come la scuola o la vità quotidiana, l'apprendimento delle life skills va integrato gradualmente nell'allenamento settimanale e deve basarsi principalmente sul lavoro di gruppo dove si condividone esperienze, opinioni, conoscenze e ci si sostiene a vicenda.